lunedì 2 novembre 2015

Quando condividere mantiene viva la creatività.. almeno nella mente!


Sono quasi due mesi che non scrivo più nulla, mamma mia, me ne rendo conto adesso che leggo le date dell'ultimo post. Sono stati due mesi di grandi cambiamenti per me, un lavoro nuovo, impegnativo in tutti i sensi, nuove responsabilità e nuovi ritmi, molto meno tempo libero e la mente presa da un vortice di cose, dal misto del lavoro e dalle incombenze di casa cui mi sembra di non riuscire mai a stare dietro. 
Sono due mesi che le mie mani producono poco o niente...con mio sommo dispiacere i miei cassetti pieni di stoffe rimangono a prendere polvere, quanta ne sta prendendo anche la mia macchina da cucire, e con lei tutti i materiali che colorano la mia craft room. Sono i periodi come questo, quando vorresti avere di nuovo il tempo per te, quelli in cui la poca creatività casalinga riesci almeno a tirarla fuori in compagnia di tua figlia. Per fortuna che c'è lei. Che ravviva con ogni gesto quel lato di me che in questo momento resta nascosto. Certo è poco, molto meno di quello che vorresti ciò che riesci a fare, ma per fortuna, anche se in piccole cose, è abbastanza per farti vedere che proprio quella creatività è ciò che dà quel tocco in più alla tua giornata in ogni cosa. 
La condivisione di questi momenti con la mia bimba mi fa bene. E vedere che il valore del lavoro manuale e delle idee originali inizia a farsi strada anche in lei, piccola creativa in erba, mi fa felice. E mi fa pensare che come me saprà sempre inventarsi qualcosa di colorato e divertente da fare in ogni situazione.
Tornate a casa da scuola e dal lavoro ci ritagliamo quelle mezze ore di svago insieme....


...facciamo collanine..


costruiamo grandi case di lego e lei si lancia in mille disegni (ecco, io meglio di no, visto che la mia mano è davvero scarsa con matite e pennarelli)...facciamo collage, ritagli e regalini per compagni di classe.


Facciamo cose che prendono poche decine di minuti ogni volta. Ma che ci fanno condividere non solo il tempo...ma anche le passioni e gli hobbies. E questa è una cosa che resterà negli anni, un piccolo spazio di attimi spartiti creando.
Questa volta il post che accompagna come tutti i mesi la rubrica del gruppo di amiche di Condividiamo Creativamente, è un po' strano rispetto al solito, ma ...non potevo mancare (lo scorso mese ahimè mancavo proprio per carenza di idee e tempo)! 
Quindi...detto questo, vi invito a fare un giro da loro..sono certa che avranno da raccontarvi tante cose e tante idee....sicuramente di come ognuna ama condividere si parla ma di creazioni ancor di più!
E con questo vi saluto e vi aspetto alla prossima occasione!


Lo Stile di Giò di Giovanna
Kairòs Lab di Martina
By Nadialab di Nadia 
Favole di Legno di Angela e Marcello
Zuccheramente di Federica


9 commenti:

  1. La creatività che metti in atto ora è la migliore del mondo!!

    RispondiElimina
  2. Ale il tepo che dedichi ora a tua figlia è sicuramente il modo migliore di occupare la tua creatività, per il resto ci sarà tempo quando ê cresciuta. Un bacio.

    RispondiElimina
  3. Fai bene a passare il tempo con la tua principessina, che è brava e creativa come la mamma e non c'è niente di più bello!

    RispondiElimina
  4. Dare spazio ai figli può solo arricchire è più condivisione di così. Lucia

    RispondiElimina
  5. Condividere del tempo con i propri bimbi è una cosa meravigliosa!

    RispondiElimina
  6. Ti capisco perfettamente, anche a me capitano periodo in cui gli impegni prendono il sopravvento sulla creatività.....grazie alla tua bimba però ti stai tenendo in allenamento dai :)

    RispondiElimina
  7. Anche se piccoli questi momenti valgono oro, rimarranno per sempre nei ricordi della tua bimba.

    RispondiElimina
  8. Cara Antonella, mi sa che per "impegni" diversi siamo sulla stessa barca :) comunque, la testa frulla sempre e sono sicura che anche tu stai già pensando al Natale...vedrai che passata la bufera, riuscirai a ricavarti nuovamente anche del tempo tutto tuo!

    RispondiElimina
  9. Sono d'accordo..questi momenti creativi con la tua piccola sono i più preziosi per entrambe!

    RispondiElimina