martedì 31 marzo 2015

Primavera e un po' del mio pollice verde...a casa e al lavoro!


Carissimi  non sono mai rimasta tanto lontana dal mio amato blog, ma questo mese era già previsto da lungo tempo che sarebbe stato così....anche se il mio appuntamento con le amiche di Condividiamo Creativamente non si può perdere... Dunque, sono stata presa presa presa presa oltremodo dal lavoro, per una fiera di settore cui partecipiamo con la mia azienda...si tratta di MADE expo, e per chi lavora nell'ambito di architettura ed edilizia è un nome conosciuto, per gli altri forse no, ma...capirete presto che cosa ho fatto tra le varie...
Nel mio ruolo aziendale, dovendo gestire al 100% l'organizzazione dell'evento, ho dovuto necessariamente lasciare da parte hobby e dedicarmi meno di quanto avrei voluto anche alla famiglia (spesso la sera ho dovuto dare la precedenza a documentazioni e inviti),  buttandomi a capofitto in questo progetto ...con l'obbiettivo della migliore riuscita di tutto per un appuntamento che per noi era importantissimo.
Un tour de force intenso, scadenze a non finire e tempi stretti più di quello che dovrebbero essere...,ma in tutto ciò...non poteva per fortuna mancare anche qualcosa di divertente da fare, di "estetico" e devo dire che ben si inseriva nel contesto del clima primaverile...: infatti, oltre che redigere nuove documentazioni, lavorare alla comunicazione "worldwide" su sito, social e stampa, dover progettare lo stand con i nostri fornitori, ho lavorato anche alla creazione e fisicamente alla realizzazione di un piccolo giardino fiorito da esporre. Eh sì, la mia azienda produce tra le varie cose sistemi per la progettazione e realizzazione di giardini pensili e tetti verdi....(se avete voglia di vedere qualche bell'intervento magari anche vicino a casa vostra, potete fare un giro sul sito www.perligarden.com - ehi, lo curo io anche quello, che ne dite??) ...


Questa volta abbiamo creato un giardino di 3x2 m su dei cassoni da vivaista, una stratigrafia reale, semplicemente riprodotta in un'area ridotta visto il fatto che si trattava di una manifestazione fieristica.
Un lavoro lungo anche se può non sembrare, una giornata intera tra una cosa e l'altra, ma tanta soddisfazione nel vedere nei giorni successivi la gente che si fermava ad osservare, ammirare e ovviamente, trattandosi di tecnici, a chiedere dettagli ed informazioni, non risparmiandosi complimenti per il risultato....!...cosa per me molto importante! ...non vi racconto il resto della fiera, per fortuna andata bene e speriamo fonte di nuovi contatti e lavori, che, visto il periodo storico non felice, costituiscono la linfa vitale delle aziende.
Ma nel frattempo a Milano sta arrivando la primavera...e quindi anche sul mio balcone da brava  cittadina sono comparse le primule e altri fiori...



Queste che avete appena visto sono regali della mia bimba per la festa del papà e per il mio onomastico, che era il 20 marzo, mentre...


pensate che il pruno è venuto fuori da un nocciolo del 2013....!!!
Bene questa volta il mio post non è stato convenzionale, soprattutto trattandosi dell'appuntamento mensile di Condividiamo Creativamente, ma sono certa che in qualche modo vi avrò incuriosito e magari vi avrò fatto conoscere, anche se poco, uno spaccato della mia vita di tutti i giorni, mostrandovi una delle cose che riguarda il mio lavoro....
E con questo vi invito come sempre a fare un giro tra le pagine delle mie compari, promettendovi per aprile una nuova creazione da sartina...come quelle che in questo periodo mi mancano un po'!.. ah....buona Pasqua tra le altre...manca così poco che....mi pare il caso di augurarvelo!

 

By Nadialab ヅ di Nadia
Multifaces Design di Elisabetta
Favole di Legno di Angela e Marcello
Daniela di Mariposa Creazioni Handmade
La casa degli Antuche di Antonella
Lo Stile di Giò di Giovanna
Kairòs Lab di Martina
Sogni Risplendono di Sara
Infeltriscimi di Daniela
Le cose Piccinine  di Picci
La Botteghilla di Ilaria





11 commenti:

  1. Ale io adoro i giardini pensili! Quando cambierò casa, ti chiederò sicuramente consigli.
    In bocca a lupo per l'EXPO

    RispondiElimina
  2. Molto interessante il tema dei giardini pensili e dei tetti verdi! A noi sarebbe piaciuto molto trasformare il nostro tetto in un'area verde, ma tra due impatti ecologici, abbiamo scelto i pannelli solari... Ora mi studio comunque il sito, grazie!

    RispondiElimina
  3. Direi un ottimo lavoro ma soprattutto volevo dirti che questo post vale doppio visto che sei riuscita a scriverlo nonostante i mille impegni lavorativi e famigliari. Ora riposati! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Beeello! Il mio ragazzo aveva fatto la tesi triennale di ingegneria sui giardini pensili :D
    Li adoro!

    RispondiElimina
  5. Che bel lavoro che hai fatto ^_^ complimenti

    RispondiElimina
  6. Dai che bello! non conoscevo questo altro aspetto della tua vita!
    Creatività sempre e comunque!! :)

    RispondiElimina
  7. è stato bellissimo poter conoscere meglio il tuo lavoro

    RispondiElimina
  8. Ale complimenti hai un lavoro davvero impegnativo e di responsabilità ed è stato bello conoscerti un po' di più . Grazie di essere riuscita a partecipare è una dimostrazione di quanto sia unito questo gruppo :-)

    RispondiElimina
  9. I giardini e i fiori solo a guardarli mi trasmettono serenità e senso di benessere, ammiro molto il tuo lavoro! Anzi complimenti doppi visto che nonostante i mille impegni sei riuscita a scrivere anche questo bellissimo post!!

    RispondiElimina
  10. Come sai, mi stupisci sempre per come riesci a coordinare tutto. Complimenti, ottimo risultato!

    RispondiElimina
  11. che meraviglia di fiori e di colori anche sul balcone...io ho solo delle piantine grasse sopravvissute al mio pollice-killer.Bello,bello,bello!

    RispondiElimina