domenica 26 febbraio 2012

Merluzzo e rondelle di polenta con pesto e pomodori ciliegini


Ingredienti (per 4 persone)
400 g di polenta a cottura rapida (tipo Valsugana)
600 g di filetti di meluzzo
20 pomodori ciliegini
200 g di peso
1 spicchio d'aglio
olio extra-vergine d'oliva
sale q.b.

Istruzioni
Mettete a bollire in una pentola il quantitativo di acqua salata che troverete indicato sulla confezione per la polenta che andrete a utilizzare. Versate a pioggia la polenta una volta che l'acqua sia stata portata a ebollizione e cuocete per il tempo indicato continuando a mescolare con un cucchiaio di legno. Una volta che la polenta sarà pronta e si staccherà dalle pareti della pentola, versatela su un piano liscio e stendetela in uno strato di circa 2 cm di spessore, quindi lasciate raffreddare, infine tagliate tante rondelle usando come forma un bicchiere non troppo grande di diametro.Mettete a cuocere al vapore ( o semplicemente a bollire in acqua salata) i filetti di merluzzo per una decina di minuti circa. Sbollentate i pomodorini, scolateli, tagliateli in pezzetti avendo accuratamente eliminato semi ed acqua in eccesso.Scaldate in padella un cucchiaio d'olio con lo spicchio d'aglio. Aggiungete i pomodorini in pezzi dopo aver tolto l'aglio, e fateli saltare per qualche minuto avendo aggiustato di sale. Scaldate nel contempo per pochi minuti e a fuoco lento il pesto. Prendete una pirofila, mettete il merluzzo, quindi la polenta, i pomodorini ed infine il pesto, e mettete a scaldare per 5 minuti in forno a 150°C. Servite ben caldo eventualmente aggiungendo un goccio d'olio crudo.

Nessun commento:

Posta un commento