giovedì 26 gennaio 2012

Semisfere di mousse di tonno e ricotta su creackers di pasta sfoglia


Ingredienti
150 gr di tonno al naturale
150 gr di ricotta
1 cucchiaio d'olio
qualche foglia di menta
1 rotolo di pasta sfoglia

Istruzioni
Srotolate la pasta sfoglia e ritagliate dei cerchi di diametro di poco superiore a quello degli stampini che userete per fare le semisfere (i miei, in silicone, sono di circa 5 cm).
Bucherellate con uno stecchino la pasta e stendetela sulla teglia, quindi andate a infornare nel forno ventilato preriscaldato a circa 180°C. Fate andare per massimo 10 minuti, poichè la pasta nuda e in formato così ridotto tende a cuocere molto rapidamente. Una volta sfornati, lasciate riposare a lungo i creackers coprendoli con un panno.
Nel frattempo in una terrina mescolate  tonno, ricotta e menta tritata, avendo aggiunto un cucchiaio d'olio per facilitare la miscelazione, fino a ottenere un composto omogeneo e compatto. Riempite gli stampini in silicone, quindi rasateli in maniera tale che la superficie sia ben piana, infine mettete in freezer per circa un'ora, in maniera che la mousse diventi solida e facilmente sformabile.
Tirate fuori dal freezer gli stampini, sformate le semisfere direttamente sui creakers e lasciate riposare a temperatura ambiente per almeno mezz'ora. Se dovete servire a breve potete aiutarvi utilizzando il microonde sulla funzione scongelamento, ma occhio a non eccedere con i secondi..in pochi istanti la vostra bella composizione potrebbe tornare all'aspetto di una mousse tradizionale.
Servite a temperatura ambiente, eventualmente decorando in superficie con altre foglie di menta.

Nessun commento:

Posta un commento