martedì 6 dicembre 2011

Tacchino agli aromi con pure' di zucchine e patate


Ingredienti (x 2 persone)
per il tacchino
250 gr di petto di tacchino
1 gambo di sedano
1 carota
30 gr di cipolla
1 sottiletta
qualche foglia di salvia
1 rametto di rosmarino
5 chiodi di garofano
1 dado vegetale
olio, sale, noce moscata

per il pure'
3 zucchine
2 patate
1/2 tazza di latte
una noce di burro
grana grattugiato
sale, aromi a piacere q.b.

Istruzioni
Tacchino:
Tritare con la mezzaluna il sedano e la carota insieme alla cipolla, quindi metterli in una ciotola e aggiungere la salvia, il rosmarino, i chiodi di garofano e un cucchiaio d'olio: mescolare bene e mettere in padella a soffriggere a fuoco medio.
Tagliare in tocchetti il tacchino, e quindi, dopo aver aggiunto mezzo bicchiere d'acqua e il dado, metterlo in padella e continuare a cucinare a fuoco medio con il coperchio.
Aggiungere acqua per evitare che la carne tenda a seccarsi durante la cottura. Dopo una decina di minuti, avendo abbassato il fuoco, aggiungere la sottiletta in pezzetti e ultimare la cottura sciogliendola e facendo rapprendere il sugo.Aggiustare di sale e spolverare con una grattata di noce moscata.


Pure':
Tagliare a pezzetti le zucchine e le patate e metterle a bollire in acqua salata per mezz'ora circa,  fino a che le patate siano morbide e  facilmente lavorabili.
Scolate le verdure, quindi mettetele in una terrina e schiacciatele con la forchetta o con un passaverdura fino a ottenere un composto omogeneo; aggiungere due pugni di grana garttugiato e mescolare bene.
mettere in padella due noci di burro e scaldarle a fuoco lento, quindi aggiungere le verdure e alzare leggermente la fiamma. Aggiungere il latte e mescolare di tanto in tanto per evitare che il purè si attacchi alla pentola.
Una volta che il latte si sarà asciugato completamente, aggiustare di sale e aromatizzare a piacere (origano, rosmarino o timo vanno bene).

Preriscaldare il forno ventilato a 100°C, quindi mettere il tacchino in una pirofila con il  purè e  infornare per qualche minuto per completarne la cottura amalgamandone i sapori.
Servire ben caldo.

Nessun commento:

Posta un commento