martedì 16 settembre 2014

Cucito creativo - zipper pouch porta gioie...carrellata!


Ecco, prima delle ferie mi sono lanciata nella produzione di tante piccole zipper pouches (ovvero di pochette o bustine o come meglio credete) da usare per trucchi e gioielli in viaggio...vi avevo postato a più riprese su FB qualche immagine e di quelle regalate purtoppo non ne ho, ma ho pensato, per darvi qualche idea, di mettere insieme in questo post le tre che mi sono rimaste...così che vi possa dare qualche idea...
La prima, quella con applicazione della bambolina Gorjuss, è l'unica cui avevo dedicato un post sul blog, i tessuti sono della Bottega della Fantasia, il modello creato da Stefania


Quella che ho inserito in apertura vi invece è lavorata a strisce diagonali, un piccolo lavoro patchwork sempre realizzato presso la Bottega della Fantasia.
L'ultima, questa rossa a fiori, un ogetto di re-fashion o riciclo  creativo...una vecchia gonna con tessuto Naj Oleari ed una della Onyx, ormai inusate da anni, si sono ben prestate alla realizzazione di un portagioie molto estivo e colorato. Purtroppo questa è stata cucita con la mia vecchia Toyota, che ogni tanto tradisce e...ahimè qualche cucitura è un po' lenta. Peccato, speriamo che non si rovini, ma intanto mi sono comunque molto divertita a fare questo esperimento di riuso!


Bene, per oggi vi saluto...buona giornata di sole e a presto...sto preparando delle cose che mi piacciono un sacco e che non vedo l'ora di farvi vedere!

sabato 13 settembre 2014

Riciclo creativo - come riutilizzare gli elastici o rainbow looms per fare delle originalissime palline di Natale

palline-natale-polistirolo-rainbow-looms

Chi di voi non ha sentito parlare, non ha visto o, come molte mamme di femmine tra i 4 e i 10 anni, trovato la propria casa inondata di questi elastichini nel 2014? Devo dire che come tutte le mode del momento, quella di fare braccialetti con i looms (chiamiamoli come si deve, mi raccomando), ero certa che prima o poi sarebbe approdata anche da noi (intendo in casa...) e in effetti dopo le vacanze la pupa è tornata con un sacchetto abbondante di colorati anellini elastici multicolor....Confesso che diversamente da tante delle mode mi è piaciuta comunque, visto che in qualche maniera stimola lo spirito creativo anche dei più piccoli e che consente di creare delle cosine graziose da indossare.

rainbow looms shokky bandz elastici


Quindi, dopo qualche prova e qualche tutorial siamo anche riusciti a creare bracciale e anello per tutta la famiglia...ma....le centinaia di elastici acquistati con qualche euro superano le esigenze di una classe di 25 bambini e quindi mi sono messa a pensare a come poter impiegarli ricilandoli in maniera creativa. Magari coinvolgendo anche in questo caso la piccola di casa...ed ecco che cosa ho partorito!
Nulla di trascendentale ma devo dire che ci siamo divertite oggi pomeriggio e che il risultato è carino...
Innanzi tutto mi sono procurata le palline in polistirolo che si usano per creare decorazioni natalizie con tecniche decoupage o altre divertenti soluzioni.

palline polistirolo

Ne ho prese di diametro 20 e 30 mm ma alla fine le piccole sono meglio (ah, per le milanesi, ...da Pincelli, Via Mecenate, che per chi non lo conosce è un negozio fornitissimo di materiale per feste, bomboniere e di cartotecnica...Ilaria e la sua mamma saranno delle gentilissime e bravissime consigliere per tutte voi!)
Poi...i dannati elastici di turno e infine...i chiodini spilli che uso per infilare gli orecchini (quelli come questi,  con l'occhiello già fatto sono più comodi)

chiodini spilli occhiello minuteria

Come potete vedere..il lavoro è davvero semplice, ho ricoperto le palline con gli elastici di tutti i colori in alcuni casi, di alcune tonalità in altri, cercando di coprire in maniera omogenea la superficie, quindi ho inserito in centro alla sferetta un chiodino affondandolo bene in maniera tale che restasse fuori solo l'anellino..e il gioco è fatto!

palline-natale-polistirolo-rainbow-looms

Per ciascuna delle palline saranno andati una cinquantina di elastici quindi credo che riuscirò a farne svariate, magari arricchendole con perlite o paillettes luccicose e cercando di creare dei giochi di colore adatti anche alla collocazione..che direi possa essere un originale alberello di Natale per la cameretta, magari fatto anche lui con qualche materiale di riciclo...
Anzi, se avete suggerimenti, ben accetti!! Un lavoretto facile e divertente che prenderà poco tempo e potrà far coinvolgere anche i piccoli, quantomeno nella scelta e nella selezione dei colori...ma anche nella realizzazione delle colorate decorazioni.

mercoledì 10 settembre 2014

Settembre...tempo di ripresa e...spesucce creative da Tiger per consolarsi



In effetti come tutti gli anni la ripresa di settembre è un misto di tristezza e in fondo di "propria quotidianità" ritrovata. Non nascondo a nessuno, neanche al lavoro, che, come credo molti, avrei gradito le ferie proseguissero per un altro mesetto, ma in fondo faccio di necessità virtù, e quando torno a casa in fondo riapprezzo la mia dimensione di tutti i giorni, con quella sveglia che puntuale suona, ma con la mia casa, le mie cose e tutto quello che ogni giorno mi aiuta a essere felice.
Bene, in tutto questo, ogni ritorno in città che si rispetti prevede anche un setacciamento dei negozi che ho abbandonato al tempo dei saldi (quest'anno direi piuttosto deludenti...nel senso che non ho praticamete trovato nulla di bello che mi convincesse abbastanza) e di una serie di "luoghi del cuore"...tra i quali ormai da qualche anno a questa parte non può mancare Tiger. Chi lo conosce? E chi no? Di per certo ormai è in tante città ma non in tutte...per cui non so se a molti suoni un nome insolito....


Si tratta di una sorta di mini Ikea del piccolo oggetto, come lo abbiamo definito io ed una mia amica, un negozio di origine nordica (credo sia danese) di cose utili e futili per la casa, l'ufficio, il gioco e il tempo libero, l'hobbistica (ecco perchè lo amo molto...e questa volta ho preso nastri e timbrini infatti) la cura personale...tutto a prezzi veramente ridottissimi, parliamo di pochi euro per articolo, normalmente ci si aggira tra 1 e 4....ma per questo lascio a voi la visita del sito, sul quale non si può acquistare ma vedere la gamma ricchissima di cose che hanno.
Trovo che oltre alle idee molto carine ci siano anche un sacco di oggettini che possono essere dei graziosi regalini per Natale testati lo scorso anno) e tanti giochi per bimbi davvero creativi e divertenti.


Io...mi perdo sempre e anche se entro solo perchè di passaggio ..esco con qualche cosa in mano. Ecco. Anche questa volta. Anche se mi ero ripromessa di non fare spese. Anche se tornando a Milano ho detto, no, non inizio a riempirmi la casa di cosine e cosette. Anche se di nastri ne ho decine, e di portaorecchini non me ne servivano.
Anche se....no, i timbri mi mancavano... e per 4 euro volete mettere la soddisfazione di avere portato a casa un alfabeto completo con tampone nero? Mi pare sufficiente per essere soddisfatta.  E per salutarvi dopo avervi fatto vedere la mia spesa consolatoria da ritorno.

lunedì 8 settembre 2014

Fiere creative in Italia...ecco il calendario dell'autunno 2014



Dunque, mi ero ripromessa al ritorno dalle ferie di fare un punto della situazione sulle fiere di creatività chesi prospettano per i prossimi mesi, considerando che mediamente per ciascuna delle manifestazioni vengono fatte una edizione primaverile ed una autunnale...
Personalmente trovo che questi appuntamenti siano davvero divertenti, fino ad ora ho visto solo alcune (e non credo che per ragionilogistiche mi capiterà di vederne altre anche nei prossimi anni, ma mai dire mai!.. occasione non solo per fare grande grandissimo shopping (tipo che sarebbe il caso lasciare a casa la carta di credito ma tanto non lo faccio mai!) e trovare molto materiale che normalmente non si reperisce facilmente in ogni città, ma anche per scoprire nuove tecniche, trovare idee per realizzazioni e regali, vedere dimostrazioni pratiche e partecipare a corsi..insomma chi più ne ha più ne metta!


Ecco quindi che con un pochino di tempo ho cercato bene sulla rete, volendo chiarirmi le idee e cercare di capire a quali andrò, così da poter scrivere anche questo post per dare qualche indicazione a chi come me sia interessato e non abbia voglia di cercare a lungo.

13 - 15 Settembre - CREATTIVA - Bari
19 - 21 Settembre - KREATIV - Bolzano
25 - 28 Settembre - MANUALMENTE - Torino
26 - 28 Settembre - MONDO DONNA - Trento
2 - 5 Ottobre - CREATTIVA - Bergamo
10 -12 Ottobre - HOBBY SHOW - Milano
16 - 19 Ottobre - ABILMENTE - Vicenza
24- 26 Ottobre  - PASSATEMPI E PASSIONI - Forli'
30 Ottobre - 2 Novembre - FLORENCE CREATIVITY - Firenze
7 - 9 Novembre - CREATTIVA - Napoli
7 - 9 Novembre - FANTASY & HOBBY - Genova
14 - 16 Novembre - ABILMENTE - Roma
14 - 16 Novembre - PASSATEMPI E PASSIONI - Busto Arsizio
21 - 23 Novembre  - IL MONDO CREATIVO - Bologna


Personalmente sono stata solo ad alcune delle passate edizioni, precisamente a Bergamo, Milano, Genova e Busto Arsizio; chiaramente le aspettative erano diverse in funzione di quello che avevo sentito raccontare e delle dimensioni dei padiglioni (quindi del numero di espositori), ma devo onestamente dire che in tutte le occasioni qualche nuova idea o nuovo nome è saltato alla mano, per cui, mai pentita!


Come vedete decisamente non possiamo lamentarci e sicuramente troverete il modo di andare a visitarne qualcuna.... mi piacerebbe poi scambiarci magari anche qualche commento a seguito delle nostre visite in maniera da poter dare qualche dritta utile a chi nelle prossime edizioni voglia andare a farsi un giro, magari mirando a cercare qualche cosa in particolare o qualche espositore....io confesso che ormai sono molto affezionata a due o tre venditori stranieri che trovo tra Milano e Bergamo e quindi...non posso fare a meno di andare a trovarli!!!

Cucito creativo bimbi - inizia la scuola 2 - un sacchettino portamerenda "mostruoso"!




L'inizio della scuola ha un fascino solo (perlomeno per quanto ricordo io, anche se oggi tornerei di corsa a quei tempi...!), ovvero quello della estenuante ricerca di cartelle, astucci,quaderni nuovi e con un profumo inconfondibile. In casa nostra non siamo (per fortuna dico io) ancora in questo turbine, ma da buona mamma cerco di fare il meglio per far venire la voglia di alzarsi e di andare anche alla materna...quindi dopo la maglietta autocreata dalla mia pupa, ecco un sacchettino per portare la merendina dell'uscita pomeridiana... Non amo le sdolcinatezze femminili, e la persecuzione di Winx (che odio e che non hanno messo ancora piede in casa nostra in nessuna forma - magliette, giochi, oggetti etc), fatine e principesse, rosa confetto e viola è pressante... quindi per essere anticonformisti perfetti....noi porteremo le nostre merendine in un sacchettino davvero mostruoso, che però rallegra di sicuro la nostra mattinata e che piacerà anche alle bimbe meno vezzose!


La base è in tessuto jeans leggero, sopra una applicazione fatta con il metodo della carta termoadesiva e punto festone a macchina, infine uno sbieco per creare la coulisse per il cordoncino.
Dai, comunque il fiocchetto in testa è comunque sfizioso, e se proprio necessario, la prossima sacchettina, per la danza, potrei anche cederee farla in qualche tono pastello e un po' più pizzosetta...ma intanto che ne dite di questa?
Buona giornata a tutti e...per quelli che ancora la scuola non l'hanno incominciata, buon inizio!

mercoledì 3 settembre 2014

Bimbi - Inizia la scuola...e noi abbiamo fatto una maglietta apposta


Ecco allora ditemelo...secondo voi qualcuno avrà maglietta più speciale di questa domani? Credo proprio di no, e non me ne prendo il merito, se non per averle dato un'idea e per aver cucito un fiocchetto alla fine in testa...
Ebbene sì, domani inizia la scuola materna...le elementari credo che siano fra una settimana e oltre...e noi volevamo essere speciali e particolari in questo giorno, così da dare un tocco di gioia alla giornata.
L'idea mi è venuta guardando quello che aveva fatto per una nonna la figlia di mia cugina (tnx Greta!) e allora ho ben pensato che ci potessimo provare.
La cosa più complicata? credetemi, trovare dei pennarelli da tessuto (li avevo visti in montagna ma non li avevo -ahimè - presi)...Due giorni e 10 negozi per trovare poi sotto casa la scatola tanto desiderata di Giotto Decor Textile  da 12 colori, di cui 4 fluo (adesso ve lo mostro anche così se vi viene voglia li trovate!!) che ci ha finalmente dato il via.
Una t-shirt da 4 euro tondi tondi, uno schizzo sul foglio di carta da tenere come base e....ecco quello che è venuto fuori.  Sono davvero orgogliosa della mia pupa. Non sarei stata in grado, io!!
E con questo colorato e divertente lavoretto che tutte voi mamme potete fare con i vostri bimbi ...per tante occasioni, vi lascio...augurando a tutti i piccoli un buon inizio anno!